Civitavecchia - Antonio Ciontoli e la moglie in carcere a Valle Aurelia. I figli a Regina Coeli e Rebibbia

Civitavecchia - Antonio Ciontoli e la moglie in carcere a Valle Aurelia. I figli a Regina Coeli e Rebibbia
Paolo Gianlorenzo INTERNO

Le ultime parole di Antonio Ciontoli prima di andare in carcere. Prima di varcare la porta del carcere il Ciontoli ha commentato la sentenza definitiva, sottolineando ancora una volta di non essere d’accordo

Tutta la famiglia responsabile. Per gli Ermellini i Ciontoli hanno pertanto preferito “lasciar morire Marco Vannini, eliminando l’unico testimone e non andare incontro alle conseguenze della propria condotta. (Paolo Gianlorenzo)

Ne parlano anche altri giornali

I giudici della Cassazione hanno modificato il ‘concorso anomalo' in ‘concorso semplice' nell'omicidio volontario di Marco Vannini. Federico Ciontoli, per esempio, ha dichiarato ai microfoni di Fanpage. (Fanpage.it)

Nel primo processo di appello il reato era stato derubricato da omicidio doloso ad omicidio colposo, e la pena era stata ridotta a soli 5 anni Sono queste le prime parole di Marina Conte, la mamma di Marco Vannini, dopo la lettura della sentenza della quinta sezione penale della Corte di Cassazione, che ha confermato le condanne ai membri della famiglia Ciontoli. (Ultim'ora News)

News | Omicidio Vannini: la paura del carcere dei Ciontoli e la condanna in Cassazione | VIDEO Per tutta la famiglia Ciontoli si sono aperte le porte del carcere. Non è stato facile lottare per ottenerla per 6 anni (LE IENE)

Delitto Vannini: le condanne confermate alla famiglia Ciontoli

I giudici d'appello bis hanno condannato Ciontoli a 14 anni Antonio Ciontoli, la moglie Maria, i figli Federico e Martina si costituiranno in carcere questa sera. (Fanpage.it)

La prima sezione penale della Cassazione accoglie questa tesi e, annullando la sentenza di secondo grado, rinvia gli atti alla Corte d’assise d’appello di Roma. Pubblicità Pubblicità. Intanto il difensore dei Ciontoli ha riferito che “ieri sera la famiglia Ciontoli si è costituita in carcere“. (la VOCE del TRENTINO)

Famiglia in carcere: come si conclude l’omicidio Vannini. Mentre Marina e Valerio, i genitori di Marco Vannini, andranno a portare un mazzo di fiori sulla tomba del figlio, come gli avevano promesso in caso di giustizia, la famiglia Ciontoli si costituirà. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr