Dzeko a Via Veneto: prove inutili di fuga

Dzeko a Via Veneto: prove inutili di fuga
LAROMA24 SPORT

Edin Dzeko, qualche giorno fa, è finito sotto i flash del noto fotografo Rino Barillari.

Tutto questo finchè non si è palesato Rino Barillari, con il bosniaco che ha rifiutato di farsi immortalare da un professionista, senza però riuscirci.

(Il Messaggero)

Il numero 9 della Roma si trovava in noto Caffè di Via Veneto con un amico, quando gli si sono avvicinati molti tifosi giallorossi, che tra foto e sorrisi l'attaccante ha accolto con simpatia. (LAROMA24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Che al momento resta un grosso problema ed interrogativo per il Fantacalcio Dzeko, i numeri al Fantacalcio: il bonus manca da due mesi. A cavallo tra la fine del 2020 e l'inizio del 2021, Dzeko ha realizzato tre reti consecutive: alla 13ª giornata, 14ª ed infine il gol decisivo contro la Sampdoria del 3 gennaio. (Fantacalcio ®)

COLPO DELLA STREGA O TOSSINE EUROPEE - Un'altra chiave di lettura potrebbe essere quella della trasferta di Europa League ad aver inciso. e la squadra di Fonseca, finora, era stata capace di travolgere o quasi, tutte le piccole squadre, costruendo la propria classifica, il passo falso contro il Benevento è di quelli pesanti. (Voce Giallo Rossa)

Cristante, Ibanez, Kumbulla e Smalling hanno lavorato al Bernardini per proseguire nel programma di recupero. Quasi impossibile invece vedere Ibanez e Smalling in Europa League. (ForzaRoma.info)

Le pagelle di Fonseca - A Benevento mezzo passo indietro: la scelta Mayoral stavolta non paga

Di fatto l’ultimo step del lungo recupero del numero 22 che ieri ha festeggiato la notizia con la nuova fiamma Chiara Nasti. In difesa torna Cristante mentre in attacco Dzeko è pronto a riprendersi il posto da titolare (ForzaRoma.info)

E’ ancora un po’ in ritardo di condizione e sembra ancora provato da quello che è successo nell’ultimo mese. Aveva ragione Fonseca: è difficile far giocare insieme Dzeko e Borja Mayoral. (LAROMA24)

Le pagelle di Fonseca - A Benevento mezzo passo indietro: la scelta Mayoral stavolta non paga. vedi letture. Paulo Fonseca, così non va. L'allenatore portoghese a Benevento punta ancora su Borja Mayoral, ma la scelta stavolta non paga e la sua Roma, in superiorità numerica, butta via così una grande occasione dal punto di vista della classifica. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr