Il mistero delle doline: cosa c'entrano con il cambiamento climatico

Il mistero delle doline: cosa c'entrano con il cambiamento climatico
Libero Tecnologia ESTERI

Cosa sono le doline e come si formano. Le doline sono delle cavità di origine carsica che si formano nel terreno roccioso e che possono portare all’apertura improvvisa di grandi voragini nel terreno.

Se la falda acquifera fluttua, cosa che fa quando si hanno quantità variabili di precipitazioni, allora sì, tutto dipende dal cambiamento climatico“

Ne è la prova il moltiplicarsi di un evento che desta molta preoccupazione: la formazione di doline. (Libero Tecnologia)

La notizia riportata su altri media

Due anni prima Chicago era stata investita da gelo e venti artici con temperature fino a -20 gradi, che portarono al congelamento del Lago Michigan. Il record è stato toccato registrando -38,9 ° C presso Hibbing (Minnesota), battendo il record di -35,5 ° C del 1939. (InsideOver)

Che non possono essere più solamente a livello di singolo Stato, perché il clima non ha confini. D’altra parte, il riscaldamento globale oggi uccide senza riguardo di buoni o cattivi, di ricchi o poveri. (Avvenire)

I cambiamenti climatici alterano anche la dinamica dell’acqua sul pianeta

Behringer, ad esempio, sottolinea come “la percentuale di anidride carbonica all’interno della totalità dei gas traccia varia molto. Behringer ricorda anche come all’inizio dell’Olocene (10.000 anni fa), la temperatura annuale aumentò di 7°C nel giro di pochi decenni. (MeteoWeb)

Questi cambiamenti non sono un male per il pianeta, ci sono sempre stati: potremmo dire che rimescolano le carte dell’evoluzione. L’acqua salata dell’oceano diventa dolce quando cambia di stato, e i sali restano nell’acqua rimasta liquida. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr