AEW: Un'altra Superstar della WWE debutta in federazione *FOTO*

AEW: Un'altra Superstar della WWE debutta in federazione *FOTO*
SpazioWrestling.it CULTURA E SPETTACOLO

Nella giornata di ieri abbiamo riportato dei debutti di Stallion Rogers e Anthony Greene durante le ultime registrazioni di Dark, ma non sono stati gli unici ex WWE ad arrivare in AEW.

Durante il secondo turno di registrazioni di Dark: Elevation, ha fatto il suo debutto in federazione Santana Garrett, che ha lottato contro Diamante.

Scoop #27: Santana vs Diamanté pic.twitter.com/7Y1q1Huzq3 — Jacob Cohen (@MrJacobCohen) September 11, 2021. (SpazioWrestling.it)

La notizia riportata su altri giornali

Sono un guerriero e non permetterò mai a niente e a nessuno – che sia la NFL o Vince McMahon – di buttarmi giù!. Da quel momento, ingoiò il suo orgoglio e contattò la federazione per un ritorno, ma gli fu detto che Vince McMahon non lo voleva nuovamente nella compagnia. (Zona Wrestling)

Rispondendo ad un fan che chiedeva i motivi della sua assenza, l’ex atleta della WWE ha rivelato di essere risultato positivo al Covid. (The Shield Of Wrestling)

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram! Se la vita professionale procede verso nuove mete quella privata ha avuto un’importante scossa nell’ultimo week end. (The Shield Of Wrestling)

Jonathan Coachman parla di Vince McMahon

Kevin Owens e i misteri sul suo contratto con la WWE. La WWE ha infatti preferito concedere un minutaggio molto lungo a Edge e Seth Rollins, ma anche ai segmenti conclusivi che hanno visto come protagonista Roman Reigns, a discapito di una stella comunque rilevante del proprio roster come Kevin Owens. (World Wrestling)

I cinematic match sono in qualche modo una questione importante al momento, non vedo l’ora di farne altri. I cinematic match e la Final Deletion. Hardy ha poi parlato del suo lavoro con i cinematic match, e ha risposto ad alcune domande sul periodo in cui ha interpretato il personaggio di Brother Nero al fianco di suo fratello Matt: “Oh, sì. (Zona Wrestling)

Coachman non è mai stato rimborsato e s è detto furioso per questo, anche perché il conto complessivo ammontava tra gli 8.000 e i 20.000 dollari. Jonathan Coachman chiude definitivamente le porte alla WWE (The Shield Of Wrestling)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr