Donnarumma, Wijnaldum e spese mostruose, il mercato del PSG non conosce pandemia

Donnarumma, Wijnaldum e spese mostruose, il mercato del PSG non conosce pandemia
Sport Fanpage SPORT

I nomi sono importanti e tra i più costosi in circolazione: da Hakimi, a Donnarumma e Wijnaldum.

Per il 30enne olandese dal Barcellona, un biennale da 9 milioni a stagione (il doppio di quanto prendesse in Catalogna)

Il Paris Saint Germain è al centro delle manovre di mercato come nessun altro top team europeo.

Donnarumma, affare da 80 milioni. Il PSG sarebbe pronto a compiere l'affondo decisivo per Donnarumma per una trattativa che sulla carta costerebbe 80 milioni di euro. (Sport Fanpage)

Su altre fonti

Stefano Bressi. Con il Milan ha giocato 8 stagioni, totalizzando 260 presenze e 75 gol, Marco Simone. Su Donnarumma: "A Parigi non hanno preso benissimo l'arrivo di Donnarumma, perché già quando Tuchel era allenatore avevano preso Buffon mettendolo in concorrenza con Areola ed è stata una gestione complicata. (Pianeta Milan)

36 milioni a Neymar, 12 a Donnarumma, 10 a Wijnaldum, 60 per Hakimi: Uefa, ma il Psg può spendere quanto vuole?

Poi però, fregandosene di qualsiasi problema, limite e autolimitazione:Il Paris Saint-Germain ha da poco rinnovato il contratto anetti a stagione. Perché quasi tutti gli altri, di ogni dimensione e in ogni paese, denunciano, invocando la crisi accentuata in misura clamorosa dal Covid. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr