Borse europee, previsto un recupero ma continua la volatilità

Milano Finanza ECONOMIA

Le preoccupazioni su rialzo dei tassi e crescita economica hanno pesato anche sulla seduta di ieri a Wall Street, con i titoli tecnologici in particolare difficoltà (il Nasdaq ha chiuso con -2,35%).

Sull'obbligazionario le preoccupazioni sulla crescita economica continuano a spingere gli acquisti dei titoli di Stato statunitensi: il Treasury decennale rende il 2,749%.

Ma anche a Stellantis, che ha sottoscritto accordi vincolanti e definitivi per un impianto di produzione di batterie per auto elettriche a Kokomo (Indiana) negli Stati Uniti

Continua il periodo di volatilità dei mercati azionari e questa mattina, dopo la giornata negativa di ieri, le piazze europee si preparano a un'apertura nel segno del recupero. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Oggi a Piazza Affari ben 19 titoli, tra i 40 a maggiore capitalizzazione, hanno staccato i dividendi. 4 banche e un altro titolo azionario tengono a galla la Borsa e impediscono a Piazza Affari di affondare. (Proiezioni di Borsa)

BILANCIO E FUTURO – Queste le parole di Farris sulla stagione appena finita e sugli obiettivi futuri: «Dopo una stagione simile abbiamo bisogno di tanto riposo, è giusto staccare un po’ per rigenerarsi sul piano fisico e mentale. (Inter-News)

Con i bilanci in arrivo di Nvidia (oggi dopo la chiusura) e Costco (domani), si avranno ulteriori indicazioni su come le imprese stanno affrontando le sfide dell'inflazione Wall Street, partita in rosso, ha cambiato passo dopo le prime ore di contrattazioni ma resta contrastata. (Milano Finanza)

Sullo sfondo comunque persistono i timori per il deterioramento delle prospettive di crescita e le pressioni dell'inflazione. Partenza positiva per le Borse europee, che tentano di recuperare parte del terreno perso ieri. (Finanzaonline.com)

Le borse europee provano a ritornare in territorio positivo dopo due sedute di cali generalizzati. Il focus resta sulle prossime mosse di Fed e Bce. I mercati stanno cercando di digerire il percorso delineato dalle banche centrali per i rialzi dei tassi. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr