Calciomercato Milan, rebus Pobega: sul giocatore Atalanta e Fiorentina

Calciomercato Milan, rebus Pobega: sul giocatore Atalanta e Fiorentina
Più informazioni:
SuperNews SPORT

Tommaso Pobega è al momento un nome che attira diverse squadre

Gli estimatori del giocatore, in questo senso, non mancano di certo.

Calciomercato Milan.

Calciomercato Milan, Pobega in o out?

Situazione, quella dell’italiano classe 99, che il Milan deve valutare con attenzione: è infatti ancora da stabilire se il giocatore resterà alla fine alla corte di Pioli o se verrà invece ceduto per fare cassa. (SuperNews)

Ne parlano anche altre fonti

La data della partita è sabato 24 luglio, con fischio d’inizio alle 16.30. Per riuscire in questo intento occorre un’ottima preparazione, in programma inizialmente dal 14 al 24 luglio a Pinzolo in Trentino, e delle amichevoli di spessore. (Superscudetto)

Il film è stato girato in Calabria, con il patrocinio della Calabria Film Commission,. La trama di They Talk. Durante le riprese di un documentario, Alex, tecnico del suono, registra per caso delle voci, voci sinistre, non umane che cercano di metterlo in guardia da qualcosa o da qualcuno. (LaPresse)

Un'amichevole da giocarsi una settimana prima rispetto a quella con il Monza, che vedrà i bianconeri impegnati il 31 luglio Intanto prende forma sempre di più il programma delle amichevoli estive rossonere: come riporta la Gazzetta,Si lavora alla sede della partita, che potrebbe essere Lugano, in Svizzera. (ilBianconero)

Pari Atalanta, Samp e Toro a valanga. Sei reti per Bologna e Salernitana

twitter. Dopo la vittoria per 13-0 nella prima amichevole stagionale contro l’Albino Gandino, l’Atalanta frena nella seconda uscita estiva e pareggia 1-1 a Zingonia contro il Maccabi Bnei Raina. La squadra di Gasperini riesce a pareggiare soltanto a due minuti dallo scadere con Colley, che risponde al vantaggio di Amash al 29’. (Sport Mediaset)

Un set… inquietante. Albert Pintó, 35 anni, regista di ‘Possession L’appartamento del Diavolo’, in un’intervista ha detto di essere un grande fan del cinema horror. (LaPresse)

Nel primo tempo i blucerchiati di D’Aversa sono scesi in campo con il 4-2-3-1: Depaoli-Murru-Ferrari-Chabot titolari, con Yepes e Thorsby al centro della mediana, e il tridente Candreva-Caprari-Gabbiadini alle spalle di Quagliarella. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr