Draghi il più citato, ma il Salvini “di lotta e di governo” scala i media: chi sono i leader e i ministri più citati

La Stampa INTERNO

Matteo Salvini recupera la cima e rispetto al mese scorso “sorpassa” tutti e si piazza dietro a Maria Draghi nelle citazioni raccolte tra Tv, carta stampa e piattaforme digitali.

L’analisi di Mediamonitor.it mette in risalto, infatti, rispetto al mese precedente, anche l’ascesa di Meloni e Beppe Grillo.

Insomma, il Salvini sempre più di lotta e meno di governo guadagna visibilità sui mezzi di informazione italiani, anche se il premier Mario Draghi resta il più citato in assoluto sui media (36.779

Fra i ministri meno visibilità per Orlando, Bianchi e Bonetti. (La Stampa)

Ne parlano anche altri giornali

Tale bisogno appare costante pure per gli oppositori dei premier, dato che anche l’accusa e l’avversione sono presenti nella nostra agorà. Tuttavia, non dover creare un proprio partito al termine dell’incarico da premier non esula dalla necessità di essere apprezzato dagli italiani. (Il Primato Nazionale)

“Questo è il momento giusto per riformare la Rai e sottrarla alle ingerenze della politica”, ha scritto l’ex premier in un post pubblicato sui social: “La nuova Rai deve sorgere su pilastri diversi. (Liberoquotidiano.it)

Onu, Draghi sente Dg Qu Dongyu su conseguenze pandemia in vista Food Systems Summit

(LaPresse) – Il Presidente del Consiglio Draghi ha avuto oggi una conversazione telefonica con il Direttore Generale della FAO, Qu Dongyu. Sono state affrontate, alla luce dell’impatto della pandemia, le prospettive della collaborazione in materia di sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile e resilienza dei sistemi agroalimentari, nel quadro della Presidenza italiana del G20 e in vista del “Food Systems Summit” dell’ONU del prossimo settembre, il cui evento preparatorio sarà ospitato a Roma il prossimo luglio (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr