Archie Battersbee, parla la mamma Hollie Dance: «Italia e Giappone erano disponibili ad accoglierlo»

Archie Battersbee, parla la mamma Hollie Dance: «Italia e Giappone erano disponibili ad accoglierlo»
ilmessaggero.it ESTERI

La donna ha raccontato che due strutture in Italia e Giappone avevano fornito la loro disponibilità per accogliere il piccolo Archie per continuare a garantire sostegno medico al bambino.

Poche ore prima il padre del 12enne colpito da un infarto

Archie Battersbee, la Corte d'appello di Londra: «Staccare la spina».

Hollie Dance, la mamma del piccolo Archie Battersbee, in coma da mesi al London Royal Hospital e per il quale è stata ordinata l'interruzione del supporto vitale, ha pesantemente criticato il sistema sanitario e giudiziario britannico. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

CITTÀ DEL VATICANO, 05 AGO I media vaticani parlano del caso del bambino londinese Archie Battersbee, 12 anni, in coma dal 7 aprile, a cui i medici vogliono togliere il supporto vitale. "Archie non è una foglia secca, è un bambino in carne ed ossa, come lo erano Charlie Gard, Alfie Evans e lo è Tafida Raqeeb, curata in Italia dopo il braccio di ferro con le autorità sanitarie londinesi. (RagusaNews)

La diagnosi per Archie è che non ha alcuna possibilità di recuperare le sue facoltà cerebrali Perché i genitori di Archie chiedono il trasferimento del bambino in Italia “Che male c’è nel permettergli di andare in un altro Paese?” Ha chiesto la mamma del piccolo Archie Battersbee. (Fanpage.it)

Un ultimo schiaffo "disgustoso alla famiglia", è la reazione di una portavoce dei Battersbee-Dance "Un'esecuzione" spietata, nelle parole di mamma Hollie e papà Paul, aggrappati sino all'ultimo alla speranza, che per i medici non esiste più. (Sky Tg24 )

Caso Archie, l'ultimo ricorso dei genitori per farlo "morire dignitosamente" e il mistero di quella "sfida su TikTok"

Il bambino lo scorso 7 aprile, era rimasto vittima di un incidente domestico mentre prendeva parte a una sfida su Tik Tok. Il fine vita di Archie è atteso nelle prossime ore nel Royal London Hospital di White Chapel, nella zona est di Londra (ilmessaggero.it)

Non mollano i i genitori di Archie il ragazzino inglese di 12 anni ricoverato al London Royal Hospital in stato vegetativo. Archie è tenuto in vita artificialmente dallo scorso aprile Hollie Dance/AP. (Euronews Italiano)

Un caso drammatico forse nato da un gioco finito male online con gli amici (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr