Marcia per la pace Perugia-Assisi, Romizi e Tesei in coro: "Solidarietà alla Cgil"

Marcia per la pace Perugia-Assisi, Romizi e Tesei in coro: Solidarietà alla Cgil
PerugiaToday INTERNO

Dal palco dei Giardini del Frontone il sindaco del capoluogo e la 'governatrice' dell'Umbria condannano gli attacchi alla sede romana del sindacato, avvenuti durante un corteo 'No Green Pass'. Solidarietà alla Cgil per gli attacchi subiti a Roma ieri, quando durante una manifestazione dei 'No Green Pass' la sede del sindacato è stata presa d'assalto con inaudita violenza.

A fare da eco alle parole del primo cittadino del capoluogo quelle di Donatella Tesei, presidente dell'Umbria: "Mi unisco alle parole del sindaco - ha detto dal palco la 'governatrice' - per manifestare solidarietà alla Cgil e credo che questa marcia sia una testimonianza ulteriore per condannare qualsiasi forma di violenza, qualsiasi comportamento che possa mettere in discussione i principi democratici"

Una condanna unanime è arrivata dal palco della Marcia per la pace Perugia-Assisi allestito di fronte ai giardini perugini del Frontone, punto di partenza della marcia giunta alla sua 60esima edizione. (PerugiaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Quest’anno – racconta Memoli – mi ero riproposta di vivere la marcia ad ogni costo. E poi l’inizio della marcia, la vista della basilica di Assisi in lontananza, i momenti di stanchezza e sfiducia recuperati con la forza di volontà, l’arrivo alla tomba di San Francesco (BitontoLive.it)

(mi-lorenteggio. L’obiettivo è quello di implementare una serie di misure finalizzate al contrasto dei fenomeni del bullismo tradizionale e di quello online, conosciuto come cyberbullismo, oltre a prevenire l’eventuale spaccio e uso di sostanze stupefacenti. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

la marcia Perugia-Assisi ieri, domenica 10 ottobre, ha compiuto sessant’anni dalla prima edizione organizzata da Aldo Capitini nel 1961 ed ha scelto come slogan: ‘I care’, la cura è il nuovo nome della pace. (gonews)

Il comune di Cervia ha aderito alla “Marcia per la Pace Perugia- Assisi”

Un nutrito gruppo di persone dal territorio di Forlì-Cesena ne ha preso parte, "marciando per gli obiettivi comuni di pace, non violenza, diritti umani e il superamento degli eserciti e delle armi". In continuità con il percorso nell’ambito della Marcia della Pace, è possibile partecipare ad altri eventi organizzati. (CesenaToday)

Per l'università, la riflessione degli studenti del corso in Relazione internazionali del professore Emanuele Castelli: Sull'inserto scuola università della Gazzetta di Parma la marcia della pace Perugia Assisi che si è tenuta domenica. (Gazzetta di Parma)

Il Comune di Cervia da anni aderisce alla marcia e anche quest’anno ha voluto essere presente nella convinzione che è un’occasione di partecipazione imperdibile ed importante Da Cervia è partito il bus gratuito messo a disposizione dall’amministrazione comunale. (ravennanotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr