FISCO. PALAZZO MARINO CONTRO I GRANDI EVASORI

MI-LORENTEGGIO.COM. SPORT

A questo punta la nuova convenzione sottoscritta da Palazzo Marino con l’Agenzia delle Entrate e la Guardia di Finanza.

Sono loro, infatti, i destinatari delle somme individuate dall’Agenzia delle entrate e dalla Guardia Finanza grazie alle segnalazioni qualificate trasmesse

La collaborazione fra i tre firmatari nella lotta agli illeciti punta anche a un concreto riscontro per le entrate di Palazzo Marino. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Su altri giornali

Doveri fa subito fa cenno di aver visto tutto e lascia correre nonostante le proteste del centrocampista sardo e poi dei calciatori nerazzurri. Contatto in area Juve tra Chiellini e Barella nel primo tempo della finale di Supercoppa italiana. (Sport Mediaset)

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala) E' finita ai tempi supplementari la finale di Supercoppa, che si è giocata a San Siro tra Inter e Juventus, con la vittoria dell'Inter per 2-1 grazie ad un gol di Sanchez all'ultimo secondo. (CalcioNapoli24)

Rotto anche un cartellone pubblicitario. Le telecamere in presa diretta non sono riuscite ad immortalare il momento, ma hanno evidenziato la “sorte” capitata ad un cartellone pubblicitario, letteralmente distrutto a causa dell’ira di Simone Inzaghi, che ha avuto ben più di qualcosa da ridire al direttore di gara (JuveLive)

Ecco lo spettacolo che Cirilli manda in scena dà l'idea di un corto nel quale "la Juve è maltrattata dagli arbitri perché l'Inter è una squadra mafiosa". (Sport Fanpage)

In gol dopo appena 12' con Muriel, Freuler e compagni hanno trovato la rete della sicurezza solamente all'88' grazie a Maehle, che ha sancito così la vittoria della Dea Ancora prima della pausa i nerazzurri di Inzaghi hanno però rimesso le cose a posto grazie al rigore trasformato da Lautaro Martinez. (RSI.ch Informazione)

Darmian si avventa sul pallone, anticipando Chiellini: una occasione troppa ghiotta per Sanchez, che segna la rete della Supercoppa L'episodio decisivo al 120', dopo una partita che non si era sbloccata dall'1-1 fissato dal colpo di testa di McKennie e dal rigore di Martinez . (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr