Euro 2020: la Uefa allarga la lista dei convocati a 26 giocatori

Euro 2020: la Uefa allarga la lista dei convocati a 26 giocatori
Virgilio Sport SPORT

Chi beneficierà di questo allargamento tra i calciatori messi in stand by dal nostro Ct?

Il nostro stesso CT, Roberto Mancini, si era detto più che favorevole a questa possibilità ed era stato seguito a ruota da Roberto Martinez, tecnico del Belgio.

L’UEFA ha infatti ufficializzato che le rose delle Nazionali che parteciperanno ai prossimi Europei saranno allargate da 23 a 26 giocatori.

In una stagione cosi lunga, con cosi tante partite tutte ravvicinate, sembrava fuori da ogni logica non permettere la chiamata di più giocatori. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri giornali

Da 23 a 26 i convocati per Euro 2020. Tanti commissari tecnici, a partite da quello azzurro Roberto Mancini, avevano chiesto un allargamento della rosa per Euro 2020. Novità importanti per i portieri. Novità grosse anche per quanto riguarda invece i portieri che potranno essere sostituiti prima di ogni partita in caso di problemi fisici, certificati però dal medico (Sport Fanpage)

Quindi, se una Nazionale potrà schierare almeno dodici giocatori di movimento, più un portiere, sarà obbligata a disputare la partita successiva. Altrimenti, la Uefa potrà decidere riprogrammare la partita entro 48 ore, spostando eventualmente anche la sede di gara (Rivista Undici)

Il nuovo regolamento consente anche la sostituzione dei portieri prima di ogni partita in caso di incapacità fisica, anche se uno o due portieri già presenti in lista sono ancora disponibili. Saranno 26 i giocatori a disposizione di Roberto Mancini per Euro2020. (GianlucaDiMarzio.com)

Euro 2020, la Uefa accontenta i c.t: via libera alle rose da 26 giocatori

La squadra responsabile per il mancato svolgimento della gara potrà essere sanzionata con la sconfitta per 3-0 a tavolino Per quanto riguarda i portieri si registra un’ulteriore particolarità: gli estremi difensori potranno essere sostituiti prima di qualsiasi partita, in caso di comprovata incapacità fisica. (SerieANews)

Tre calciatori, insomma, dovranno restare fuori dalla lista per le singole partite. Importante novità in vista degli Europei che andranno in scena nel 2021: la UEFA ha infatti approvato ufficialmente l'allargamento delle rose partecipanti a ventisei giocatori, permettendo così a chi, come Matteo Politano, era rimasto fuori dalle convocazioni precedenti di sperare in una chiamata in vista del campionato continentale. (AreaNapoli.it)

Le regole — Una volta presentata la lista giocatori l' 1 giugno 2021, la normativa vigente consente sostituzioni illimitate sulla stessa in caso di grave infortunio o malattia prima della prima partita, a condizione che le sostituzioni siano certificate dal punto di vista medico. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr