A Bruxelles il primo Consiglio Nato-Russia dopo l'annessione della Crimea

A Bruxelles il primo Consiglio Nato-Russia dopo l'annessione della Crimea
AGI - Agenzia Italia ESTERI

i sposta a Bruxelles, col Consiglio Nato-Russia di domani, lo stallo tra Mosca e Washington sulle garanzie di sicurezza globale richieste dal Cremlino per disinnescare la crisi al confine ucraino.

Intanto, la Russia ha annunciato nuove esercitazioni militari a ridosso del confine ucraino

Gli Stati Uniti auspicano che la diplomazia riesca a eliminare la minaccia di un intervento militare russo, senza dare molto spazio alle richieste del Cremlino che continua a negare piani d'invasione. (AGI - Agenzia Italia)

Ne parlano anche altre fonti

L’Europa deve sedersi al tavolo e discutere con Russia e Stati Uniti per quanto riguarda la nostra sicurezza. (Sputnik Italia)

Nocerino: “L‘allargamento ad est della NATO rappresenta un rischio troppo grande per essere corso”
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr