Israele: Letta, 'vicini e solidali al popolo per tragedia monte Meron'

Israele: Letta, 'vicini e solidali al popolo per tragedia monte Meron'
La Legge per Tutti ESTERI

Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale

Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale.

Sostieni LaLeggepertutti.it. La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico.

Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. (La Legge per Tutti)

Ne parlano anche altri giornali

E' di oltre 40 morti e circa 150 i feriti - di cui una ventina in gravi condizioni - il bilancio dell'incidente avvenuto dopo mezzanotte nella calca di una celebrazione religiosa sul monte Meron, in Galilea. (La Stampa)

L'assenza di vie di fuga e di un piano di sicurezza sono ora al centro di una inchiesta. - (PRIMAPRESS) (PrimaPress)

Secondo le ricostruzioni, il dramma sarebbe iniziato quando alcune persone sono scivolate dai gradini delle enormi tribune che ospitavano i fedeli, innescando una fuga di massa che ha provocato l’intasamento delle vie di uscita Decine e decine di morti, centinaia di feriti è il bilancio della tragedia avvenuta durante i festeggiamenti di Lag ba-Omer. (Video - La Stampa)

Israele, 45 morti nella calca. Netanyahu contestato

Le vittime sarebbero rimaste schiacciate dal peso di chi tentava di divincolarsi nella caduta. Una "caduta di massa" ha provocato decide di morti e centinaia di feriti. (TIMgate)

esteri. La tragedia sul monte Meron in Galilea dove migliaia di ultraortodossi celebravano la festività di Lag Ba'Omer. Domenica sarà lutto nazionale (TG La7)

Da parte sua Benyamin Netanyahu difende la polizia. La calca si è trasformata in un killer che non ha dato scampo a 45 persone. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr