Gatto, 'istruzioni per l'uso' dopo la scoperta che il suo Dna non è cambiato in 9 mila anni

Gatto, 'istruzioni per l'uso' dopo la scoperta che il suo Dna non è cambiato in 9 mila anni
Notizie - MSN Italia ESTERI

E’ meglio sempre procedere per gradi e non partire con grande entusiasmo, e controllare le reazioni.

Essendo così geneticamente identici ai loro antenati, anche il loro cervello non deve essere molto cambiato.

E di nuovo la coda può essere un buon indicatore: se passa velocemente e in modo insistente da una pare all’altra, significa che c’è del nervosismo

Quasi come se si chiedesse il permesso di fare qualcosa che annoia ma può essere anche accettato. (Notizie - MSN Italia)

La notizia riportata su altre testate

Sono solo 15 le formazioni al via data la concomitanza col il Giro di Romandia. L’evento è in programma dal 30 aprile al 2 maggio. (SuperNews)

Mentre l’attenzione per la privacy cresce e stiamo imparando a essere sempre più attenti ai modi in cui i nostri dati possono essere raccolti e utilizzati, la sorveglianza digitale ha messo nel mirino un altro obiettivo: il migliore amico dell’uomo Per quanto la funzione principale sia quella di ritrovare un cane smarrito, ci sono anche altri motivi per consultare la app sullo smartphone. (La Stampa)

E' stata quindi operata d'urgenza dall'equipe medica della Humane Society che ha fatto di tutto per garantirle una guarigione completa. Si è rosicchiata la zampa per liberarsi da una trappola per coyote. (La Stampa)

Come scegliere il mangime per cani

Oggi, ad esempio, vediamo di scoprire perché il gatto gratta il muro e come intervenire in casa. Il gatto gratta il muro, un comportamento molto diffuso nell’animale ma che può crearci qualche fastidio in casa. (www.amoreaquattrozampe.it)

Insegnare al gatto la parola no: ecco come farlo in modo semplice. Addestrare il proprio felino a capire quando non deve fare determinate cose è molto importante. Se non sapete come fare, qui di seguito vi spiegheremo come far capire al nostro amato felino la parola “no”. (www.amoreaquattrozampe.it)

In conclusione, il miglior cibo per cani in assoluto non esiste, molto dipende dallo stile di vita e dalle caratteristiche e abitudini del cane Anche in questo caso, bisogna leggere bene le etichette e fidarsi del veterinario. (varesenews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr