Catania, la sentenza annullata per Mario Ciancio: la Cassazione spiega i motivi

Sommario: Il gip aveva emesso una sentenza di "non luogo a procedere"Il concorso esterno all'associazione mafiosa è un reato consolidato nella nostra giurisprudenza. Lo ribadisce la quinta sezione penale della Cassazione nelle motivazioni con cui ha annullato con rinvio all'ufficio del Giudice per le indagini... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....