Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo

Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo
DirettaGoal SPORT

LEGGI ANCHE > > > JUVENTUS, OBIETTIVO IN CASA NAPOLI. Ronaldo via: tris di nomi per l’attacco. Sportmediaset ha tracciato il tris di nomi richiesto da Allegri: oltre alla suggestione Gabriel Jesus dal City ma solo in prestito, occhio a Icardi, Dzeko e Milik

Tuttavia, se Ronaldo andrà via veramente, bisognerà trovare una punta di spessore per sostituirlo.

Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo. (DirettaGoal)

Ne parlano anche altre testate

Cristiano Ronaldo si porta a -5 dal record assoluto di Ali Daei, il miglior marcatore di sempre a livello di nazionali. Ancora sei finalizzazioni e poi Cristiano Ronaldo diventerà il re indiscusso anche in Nazionale (CalcioToday.it)

L'attaccante portoghese sarebbe felice di provare una nuova avventura e i bianconeri lavorano per allestire una squadra senza CR7: il problema è che le squadre che potrebbero interessarsi a lui, Manchester United e Psg su tutte, non sembrano infatti risposte a riconoscergli un ingaggio da 31 milioni netti a stagione (Calciomercato.com)

Il Portogallo, forte di una nazionale talentuosa, vorrebbe bissare la vittoria di Euro2016 arrivata con il gol di Eder Cristiano Ronaldo scalda i motori in vista di Euro2020 e mette il suo sigillo in Portogallo-Israele – VIDEO. (Juventus News 24)

CR7-Juve, il nodo per il futuro resta l’ingaggio del portoghese. Le news di calciomercato

La carriera di Rui Patricio, finora, è divisa in due: dodici anni a casa, allo Sporting Lisbona, poi il passaggio ai Wolves Scopriamoli insieme nello speciale di Tuttomercatoweb.com. Rui Patricio - 93 presenze col Portogallo, il titolo di campione d’Europa da difendere. (TUTTO mercato WEB)

Il Portogallo di Fernando Santos ha concluso con un rotondo 4-0 il suo percorso di avvicinamento ai campionati Europei, ai quali si presenta da campione in carica. Opposti in amichevole ad Israele, i lusitani hanno calato il poker con Bruno Fernandes (42', 91'), Cristiano Ronaldo (44') e Cancelo (86'). (Ticinonline)

Il nodo principale in caso di addio alla Juve è la ricerca di una squadra disposta a pagare il super ingaggio di CR7, pari a 31 milioni di euro all'anno. Blitz dell'agente del portoghese a Milano che, tuttavia, non ha incontrato la Juventus per parlare del futuro di CR7. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr