Lamezia, atterrato il primo volo EasyJet proveniente da Berlino

Il Lametino ECONOMIA

Lamezia Terme - È atterrato alle 15:30 con 77 passeggeri a bordo il primo volo EasyJet proveniente da Berlino.

Quest’estate sarà dunque possibile volare dallo scalo lametino verso Milano Malpensa, con fino a 4 voli giornalieri, e verso Basilea e Ginevra in Svizzera, rispettivamente con 3 e 2 frequenze settimanali

Con l’aggiunta del collegamento Lamezia Terme – Berlino, salgono a 4 le destinazioni del vettore EasyJet, nazionali e internazionali, raggiungibili dall’aeroporto di Lamezia Terme durante l’estate 2021. (Il Lametino)

Su altre testate

Il collegamento sarà operato con 2 frequenze settimanali, mercoledì e domenica, per tutto il periodo estivo. Con l’aggiunta del collegamento Lamezia TermeBerlino, è scritto in una nota, salgono a 4 le destinazioni del vettore EasyJet, nazionali e internazionali, raggiungibili dall’aeroporto di Lamezia Terme durante l’estate 2021. (CatanzaroInforma)

Francica e nei pressi dell’attraversamento ferroviario di via Dei Bizantini; queste hanno causato nuovamente una drastica riduzione delle portate addotte ai serbatoi dell’Acquedotto Sambuco – Canneto, Sambiase Alto, Sambiase Basso e Caronte. (Corriere di Lamezia)

Il collegamento sarà operato con 2 frequenze settimanali, mercoledì e domenica, per tutto il periodo estivo. Quest’estate sarà dunque possibile volare dallo scalo lametino verso Milano Malpensa, con fino a 4 voli giornalieri, e verso Basilea e Ginevra in Svizzera, rispettivamente con 3 e 2 frequenze settimanali (Corriere della Calabria)

La festa alle terme prevede anche una breve parentesi sportiva con un omaggio alla vittoriosa squadra di calcio del Sambiase, da qualche giorno promossa in serie D. A coordinare il servizio del buffet saranno gli studenti dell’Ipssar “Luigi Einaudi” di Lamezia, accompagnati dalla dirigente Rossana Costantino e da alcuni docenti (Corriere di Lamezia)

L’opera costituisce la prima uscita della collana “All’insegna del Gatto Foss” diretta per l’editore cosentino dallo stesso Gaetano. (Corriere di Lamezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr