Media, parto record, una donna sudafricana dà alla luce 10 gemelli

Media, parto record, una donna sudafricana dà alla luce 10 gemelli
Rai News ESTERI

Media, parto record, una donna sudafricana dà alla luce 10 gemelli Supera primato del mese scorso di 9 bimbi nati in Marocco. Condividi. Una donna della provincia sudafricana del Gauteng ha dato alla luce 10 bambini, battendo il precedente record detenuto dalla maliana Halima Cissé che ha dato alla luce nove bambini in Marocco il mese scorso.

"All'inizio è stato uno shock - ha dichiarato ai giornali - ma mi sono sentito un prescelto da Dio per questo miracolo". (Rai News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La donna, che ha già due figli - due gemelli di sei anni - ai giornali ha sempre dichiarato che la sua nuova, straordinaria gravidanza era del tutto naturale: non si era sottoposta ad alcun trattamento per la fertilità. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Una donna della provincia sudafricana del Gauteng ha dato alla luce 10 bambini, battendo il precedente record detenuto dalla maliana Halima Cissé che ha dato alla luce nove bambini in Marocco il mese scorso. (La Stampa)

“Su 100 imprese intervistate l’84% ha verificato un incremento prezzi delle materie prime e dei semilavorati. (LaPresse) – Il forte aumento dei prezzi delle materie prime preoccupa le imprese del metalmeccanico. (LaPresse)

Sudafrica, parto da record per una 37enne che dà alla luce 10 gemelli: «Nessun trattamento per la fertilità»

Come riferiscono i media sudafricani che danno la lieta notizia, i neonati sono sette maschi e tre femmine, sono nati con parto cesareo la notte scorsa in un ospedale di Pretoria e stanno bene (Il Fatto Quotidiano)

Una donna sudafricana ha partorito 10 gemelli (immagine d'illustrazione) Keystone. Una donna della provincia sudafricana del Gauteng ha dato alla luce 10 bambini, battendo il precedente record detenuto dalla maliana Halima Cissé che ha dato alla luce nove bambini in Marocco il mese scorso. (Bluewin)

Il parto è avvenuto in un ospedale di Pretoria la scorsa notte, secondo quanto riferito alla testata dal marito Teboho Tsotetsi. Un concepimento reso possibile dalla fecondazione in vitro (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr