Avellino: Petralia (Dap), indagine interna su eventuali responsabilità per evasioni

Avellino: Petralia (Dap), indagine interna su eventuali responsabilità per evasioni
LaPresse INTERNO

“La polizia penitenziaria, insieme alle altre forze dell’ordine, sta facendo ogni sforzo per catturare gli evasi.

Lo ha detto il capo del Dap, Bernardo Petralia, in riferimento all’ultima evasione dal carcere di Avellino di due detenuti.

Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha inoltre avviato un’indagine interna, per accertare eventuali responsabilità”, annuncia

Milano, 12 gen. (LaPresse) – “Dopo fatti così gravi, in queste ore si indaga per cercare gli evasi, ma anche per accertare le responsabilità dell’accaduto. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

Secondo le prime notizie filtrate, l’allarme sarebbe scattato intorno alla mezzanotte: immediatamente sono stati attivati posti di blocco e controlli a tappeto da parte di forze dell’ordine e polizia penitenziaria. (Prima Tivvù)

Non c'è ancora traccia di Hassin Kilifi e di Florin Mocian, i due detenuti evasi ieri dal carcere di Avellino. Leggi anche > Funzionario di polizia sospeso perché no-vax: va all'hub vaccinale e chiama i carabinieri. (leggo.it)

Evasione da film questa notte intorno all’una nel carcere di Bellizzi, nell’avellinese. «Il marocchino sembrerebbe appartenere ad un’organizzazione terroristica e deve scontare 27 anni di carcere. (Ultim'ora News)

Tre detenuti evadono dal carcere di Bellizzi: uno è stato bloccato, due sono in fuga

I detenuti in fuga. Nelle prime ore della scorsa notte tre detenuti sono evasi dalla Casa Circondariale di Avellino. Un quarto detenuto sarebbe rimasto in cella, rinunciando all’ultimo istante alla fuga" (AvellinoToday)

Con i due c'era anche un terzo detenuto di origine albanese, catturato poco dopo la fuga dai carabinieri e dagli agenti della polizia penitenziaria di Avellino. eve scontare 27 anni di carcere per reati di terrorismo uno dei due detenuti che questa mattina sono riusciti a scappare dal carcere di Avellino calandosi da una finestra del penitenziario con lenzuola annodate. (AGI - Agenzia Italia)

Ancora in corso le ricerche degli altri due, coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino: si tratta di un 40enne marocchino e un 22enne romeno Uno di loro, 45enne di origine albanese, è stato catturato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino, mentre tentava di allontanarsi dal carcere. (Mandamento Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr