Chiusa Fedex-Tnt di Piacenza, scontri nel Lodigiano: operaio ferito

Chiusa Fedex-Tnt di Piacenza, scontri nel Lodigiano: operaio ferito
Libertà INTERNO

Si tratterebbe di un lavoratore impiegato fino a qualche settimana fa nello stabilimento logistico della Caorsana, già al centro di una dura lotta sindacale e di scontri

La Procura della Repubblica di Lodi ha aperto un’inchiesta sugli scontri che si sono verificati la scorsa notte ai cancelli di una logistica di Tavazzano con Villavesco (Lodi).

I Si-Cobas, con foto e video sul proprio profilo Facebook, riferiscono di un lavoratore gravemente ferito a seguito di un’aggressione “di guardie private, anche con bastoni e taser”. (Libertà)

Su altri media

Scontri davanti ad azienda della logistica, ferito uno dei licenziati a Piacenza, padre di tre figli di Marco Bettazzi. Sta meglio ed è stato dimesso Abdelhamid Elazab, 48 anni: ha perso lavoro quando la FedEx Tnt ha chiuso la sede emiliana (La Repubblica)

Scontri alla FedEx-Tnt: botte con spranghe, 9 feriti

In particolare un lavoratore di Piacenza, rimasto gravemente ferito alla testa, è stato trasportato in barella al pronto soccorso del policlinico di Pavia Sul posto i carabinieri e gli agenti della polizia di Stato, allertati dai residenti che erano stati svegliati dalle urla. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr