Juve-Napoli, allarme Covid: Agnelli e De Laurentiis, non era meglio giocarla il 17 marzo? Se salta di nuovo è il caos

Juve-Napoli, allarme Covid: Agnelli e De Laurentiis, non era meglio giocarla il 17 marzo? Se salta di nuovo è il caos
Calciomercato.com SPORT

La Juve ne ha tre (e adesso anche); il Napoli aveva tre giocatori in azzurro () all’interno di quello che si è rivelato un vero e proprio cluster considerato l’alto numero di contagiati, ai quali ogni giorno se ne aggiungono di nuovi.

Il direttore della Asl di Torino dice che,.

@steagresti

Appunto: per il momento.Che prezzo pagherebbe la regolarità del campionato all’atteggiamento spregiudicato di Agnelli, De Laurentiis e Dal Pino?

Ritenevano, evidentemente, che la gara - in calendario addirittura alla terza giornata di campionato, non dimentichiamolo - potesse slittare di altri ventuno giorni senza che le condizioni cambiassero. (Calciomercato.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Juventus, predecessori di Pirlo defenestrati per meno. Non arrivare in Champions potrebbe costare 50 milioni di euro di mancati introiti: il precipitare della situazione potrebbe far tornare Allegri sulla tolla di comando (TUTTO mercato WEB)

Ma Sarri ha avuto contatti anche con la Roma che pensa al dopo Fonseca e la Roma pensa anche ad Allegri. Aurelio De Laurentiis corteggia Maurizio Sarri: il presidente del Napoli vorrebbe affidare nuovamente la squadra all'ex allenatore dei campani. (AreaNapoli.it)

Repubblica su Sarri: "Non gli dispiace tornare, contatti con ADL. Due le alternative"

Aurelio De Laurentiis non ha ancora scelto il prossimo allenatore, ma il suo silenzio è assordante, fa più rumore che mai. Il tecnico azzurro, come rivelato dal giornalista Francesco Marolda, avrebbe chiesto informazioni sulla squadra ad alcuni suoi ex calciatori. (AreaNapoli.it)

De Laurentiis è in contatto con l'entourage di Sarri, a scriverlo è il quotidiano Repubblica oggi in edicola. La reazione dell'allenatore? (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr