Conti Corrente a rischio: evita di fartelo svuotare. Metti al sicuro i soldi

Conti Corrente a rischio: evita di fartelo svuotare. Metti al sicuro i soldi
Consumatore.com ECONOMIA

Conto Corrente: le tre cose da non fare. Di seguito tre azioni da compiere per mettere al sicuro i tuoi risparmi.

A partire dal primo gennaio 2021 sono entrate in vigore una serie di norme che riguardano il conto corrente.

Ecco cosa fare per evitare di avere problemi con il conto corrente.

Leggi anche: Conto Corrente, controlli del Fisco senza autorizzazione. Questo significa che per effettuare i pagamenti online si richiederà un’autenticazione a doppio fattore

Con il nuovo anno sono arrivate anche diverse leggi – non tutte a favore dei consumatori – che concernono il conto corrente. (Consumatore.com)

Su altre fonti

«Quando siamo partiti nel 2014 non volevano neanche aprirci un conto corrente – racconta la CEO, Norma Rossetti. Abbiamo usato la banca dove avevamo i nostri rapporti personali e fu quasi una cortesia aprirne uno intestato alla società. (AziendaBanca)

Sul caso sta indagando la polizia postale di Genova sotto la direzione del Pubblico ministero dottoressa Ciavattini Il legale ha contattato più volte le Poste, che negano ogni responsabilità”. (IVG.it)

Gli intermediari segnalano cioè un cliente “in sofferenza” solo quando ritengono che abbia gravi difficoltà, non temporanee, a restituire il suo debito. Sotto questo aspetto ha voluto dare il suon contributo il Ctcu, il Centro tutela consumatori, che ha voluto semplificare la norma spiegando nei dettagli quali sono le conseguenze per chi va incontro al default del proprio conto corrente, vale a dire in “rosso”. (Quotidiano di Sicilia)

Dopo l’ultimo grande furto dati, come evitare che qualcuno ci svuoti il conto corrente

Ad oggi la pensionata alassina, dopo aver contestato le operazioni «fantasma» ha visto rientrare sul conto tre dei venticinque bonifici In meno di due ore il suo conto corrente postale è stato svuotato dagli hacker informatici: 350 mila euro, appena accreditati per la vendita di una casa, sono spariti dal conto di una pensionata alassina di 65 anni. (La Stampa)

Senza dimenticare che il 15 per cento dei titolari di un conto corrente, ossia quasi 6 milioni gli italiani, dichiara di non conoscere i costi del proprio conto corrente (dati indagine mUp Research e Norstat per Facile. (Wall Street Italia)

Dopo l’ultimo grande furto dati come evitare che qualcuno ci svuoti il conto corrente. Per proteggersi è meglio non pubblicare informazioni personali sui social. La più grande fuga di dati. Facebook è praticamente un’enciclopedia aggiornata in tempo reale. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr