Siracusa: droga, arrestati moglie e fratello del boss Trigila

Polizia 113 Tratti in arresto questa mattina la moglie e il fratello del boss siracusano Antonio Trigila, che sta scontando una condanna all'ergastolo: l'accusa è di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dalla ... Fonte: Stretto web Stretto web
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....