Entra nel sistema informatico della banca e sottrae 2700 euro da un conto corrente

Entra nel sistema informatico della banca e sottrae 2700 euro da un conto corrente
Quotidiano Piemontese ECONOMIA

I Carabinieri di Occimiano, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata dalle parti lese, hanno denunciato in stato di libertà per frode informatica e accesso abusivo a un sistema informatico una 26enne.

La donna, in concorso con altre persone non ancora identificate, è riucitaa a introdursi nel sistema informatico della Banca Fideuram, aggirando le misure di sicurezza, e a procurarsi i codici OTP di accesso, utilizzando indebitamente l’identità digitale del querelante. (Quotidiano Piemontese)

Su altre testate

Chi eredita i soldi sul conto corrente anche dopo 10 anni. Gli eredi, pertanto, per verificare la sussistenza di un eventuale conto, potranno verificare tra la corrispondenza del de cuius. Ma attenzione, trascorsi ulteriori 10 anni dalla devoluzione nel Fondo i soldi non saranno più esigibili e gli eredi rimarranno a mani vuote. (Proiezioni di Borsa)

Ecco, come funzionano: Widiba, Conto Arancio ING, N26, My Genius di Unicredit, Tinaba. Conto corrente Arancio appartiene al gruppo ING, che ultimamente ha avuto qualche disavventura da risolvere per un errore tecnico, ma è pur sempre una banca affidabile e conosciuta. (ContoCorrenteOnline.it)

Borseggiata in centro Lecco: via anche i soldi dal conto corrente

Torna l'incubo nel salotto buono della città dopo che nei mesi scorsi erano stati messi a segno diversi analoghi colpi. I precedenti. Come detto solo a maggio si erano verificati diversi analoghi episodi: le vittime erano tutte donne intente a fare compere in cento Lecco. (Prima Lecco)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr