Modena, espulsi dall’asilo i figli di un ‘no mask’: provvedimento unico in Italia

Modena, espulsi dall’asilo i figli di un ‘no mask’: provvedimento unico in Italia
Fanpage.it INTERNO

Due bambini sono stati sospesi a Modena dall’asilo nido e dalla scuola d’infanzia.

Sono i figli del ‘no mask' denunciato per molestie nei confronti del governatore dell'Emilia-Romagna Stefano Bonacci.

Un provvedimento che al momento è unico in Italia.

L'episodio della consegna del ‘pacco negazionista' (coi pannolini sporchi) a Bonaccini non avrebbe influito sulla decisione, che sarebbe stata presa precedentemente

A fronte delle preoccupazioni dei genitori degli altri bambini frequentanti la stessa struttura, la polizia locale ha avviato il provvedimento nei confronti dei due bambini. (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Due bambini sono stati sospesi a Modena dall’asilo nido e dalla scuola d’infanzia: uno dei genitori è stato fotografato, insieme al figlio piccolo, a un presidio no mask in un parco cittadino. (neXt Quotidiano)

Questa perché, il giorno di Pasquetta, con un suo amico, anche lui “no mask”, si sono recati fuori la casa di Stefano Bonaccini, a Campogalliano, e gli hanno consegnato un pacco pieno di pannolini sporchi di Alessandro Imperiali – Non mettere la mascherina è costato molto caro ad un papà negazionista e “no mask”. (Imola Oggi)

I figli non potranno più frequentare la scuola poiché è stato violato il patto di corresponsabilità, il documento che in tempo di Covid regola il rapporto di fiducia tra scuola e famiglia nel rispetto delle regole basilari per la vita in comunità. (La Gazzetta di Modena)

Il duo No Mask, indagato per il pacco a Bonaccini, che diffonde fake tra blitz nei market e sottobosco web

Un provvedimento che al momento è unico in Italia. E’ quanto accaduto in un nido e in una scuola d’infanzia di Modena che ha “espulso” fino a data da destinarsi, due bambini dopo che mamma e papà qualche giorno fa erano stati visti partecipare ad una protesa in piazza senza indossare la mascherina. (Corriere della Sera)

A fronte delle preoccupazioni dei genitori degli altri bambini frequentanti la stessa struttura, la polizia locale ha avviato il provvedimento nei confronti dei due figli. Pacco sospetto a casa Bonaccini, sorveglianza rafforzata 05 Aprile 2021. (La Repubblica)

I due sono infatti volti noti del «movimento No Mask», negazionisti del Covid, oppositori della «dittatura sanitaria» o come si voglia definire quel sottobosco che da mesi anima soprattutto social e canali Telegram per sbarcare nella piazza reale con passeggiate No Mask che solitamente raccolgono meno adesioni di quelle virtuali. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr