Calciomercato Inter, 51 milioni | C’è il doppio rifiuto

Calciomercato Inter, 51 milioni | C’è il doppio rifiuto
InterLive.it SPORT

Tre calciatori offerti nell’incontro con Ramadani: le cifre. Al termine di una stagione sicuramente trionfale, per l’Inter sarà poi tempo di lavorare sul futuro della squadra allenata da Antonio Conte.

Per farlo serviranno inevitabilmente rinforzi di rilievo in ogni reparto, mettendo insieme il giusto mix di esperienza internazionale e talento.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, Vecino in Spagna | Pronto lo scambio. (InterLive.it)

Ne parlano anche altre testate

E immaginiamo che questo possa essere il succo della prossima discussione fra proprietà, società e allenatore Il problema è che nel frattempo il Covid ha sconvolto i piani economici di tutto il mondo, Inter compresa. (Sky Sport)

Il centrale difensivo lascerà a zero il Bayern Monaco, mentre l’attaccante cerca una nuova sistemazione per giocare da titolare altrove. Calciomercato Inter, 2 big da Bayern e Real: Marotta tratta con le squadre al top in Europa per rinforzare ulteriomente la squadra nerazzurra in vista della prossima stagione. (DirettaGoal)

Il primo giorno da Campioni d'Italia, parliamo del futuro di Conte e Marotta insieme a Tommaso Labate (passioneinter.com)

Beppe Marotta, l'uomo della svolta - Sportmediaset

Paolo Bargiggia, sul proprio sito, ha sollevato dei dubbi sull’apporto dell’ex allenatore della Juventus: “Se io fossi un presidente non lo ingaggerei mai. Che questo sia lo scudetto di Antonio Conte, poi, ci sono pochi dubbi: il tecnico salentino ha trasformato l’Inter in una corazzata, dandogli quella continuità di cui ha sempre peccato. (CalcioMercato.it)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. 📊#Inter, dopo lo scudetto ripartirà l’assalto alla #ChampionsLeague: quale il primo rinforzo necessario per i nerazzurri? (CalcioMercato.it)

Giuseppe Marotta da Varese, amministratore delegato dell’Inter dal dicembre 2018, è il vero simbolo del tricolore nerazzurro 2021. Da Venezia a Genova, da Torino a Milano: non si vince solo sul campo. L’uomo che vinse nei due mondi, l’eroe dei due mondi. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr