Corteo no green pass a Firenze, il volantino rimbalza sui social e scatta l'allerta

Corteo no green pass a Firenze, il volantino rimbalza sui social e scatta l'allerta
055firenze INTERNO

Un annuncio che ha messo in allerta le forze dell’ordine fiorentine, per possibili episodi di violenza, come accaduto in manifestazioni analoghe.

Partenza prevista alle 10.30 di venerdì per il corteo, indetto da "Studenti contro il green pass" e "Cittadini toscani", come si legge sul volantino.

Per queste motivazioni, in corrispondenza della data di inizio dello sciopero indetto dal Fisi, invitiamo tutta la cittadinanza toscana a confluire in piazza Santa Maria Novella (FI, adiacente stazione dei treni) per dimostrare tutta la nostra contrarietà ad un ricatto che non deve procedere oltre!

Questo il percorso del corteo contro il green pass previsto per venerdì 15 ottobre a Firenze (055firenze)

La notizia riportata su altri media

Roma, 14 ott. (LaPresse) -. (LaPresse)

Alla manifestazione parteciperanno, inoltre, i politici di ogni schieramento che sono interessati alla vertenza dei docenti vincolati e i leader nazionali delle organizzazioni sindacali di categoria (Flc Cgil , Cisl Scuola, Uil, SNALS, Gilda e Anief) Manifestazione a Roma venerdì 15 ottobre alle ore 14.00 presso la sede del Ministero dell’Istruzione in Viale Trastevere. (Tecnica della Scuola)

Il corteo in centro per dire sì al vaccino

C'è poi il rischio che l'esercito dei No Pass possa farsi prendere la mano e questo problema non riguarda soltanto la capitale. L'anomalia di queste manifestazioni è che vengono autorizzate sulla base di un percorso da tenere e questo non accade però». (ilGiornale.it)

L’iniziativa "intende – scrivono gli organizzatori – diffondere la cultura della vaccinazione anticovid, chiedere la somministrazione gratuita del vaccino alle popolazioni dei Paesi in via di sviluppo" condannare l’assalto alla Cgil di sabato e "chiedere lo scioglimento di Forza Nuova e Casa Pound in quanto organizzazioni fasciste". (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr