Riaprono al 100% cinema e teatri, addio al distanziamento nei musei

Riaprono al 100% cinema e teatri, addio al distanziamento nei musei
Tuscia Web CULTURA E SPETTACOLO

Per lo sport 60% al chiuso, 75% all’aperto.

Addio al distanziamento nei cinema e nei teatri, se in zona bianca.

Per le discoteche l’asticella della capienza è fissata al 50% al chiuso, 75% all’aperto.

Si compie così un nuovo passo verso la normalità, con l’Italia che torna a tirare un sospiro di sollievo entrando tutta in “zona bianca”

I luoghi della cultura riaprono completamente, sempre nelle regioni a minimo rischio, con una capienza al 100%. (Tuscia Web)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'Agis, l'Associazione generale italiana dello spettacolo, più volte ha fatto pressione sul Governo affinché venissero rivisti i limiti di capienza per cinema, teatri e sale da concerto, sostenendo che fossero luoghi sicuri Due cinema «prudenti». (Gazzetta di Parma)

L'allentamento delle misure anti covid sono state decise dal Consiglio dei ministri, con regole meno stringenti di quelle suggerite dal Cts. Poi ha aggiunto sulla terza dose: "L'Ema si è pronunciata in maniera ufficiale su terza dose e abbiamo pubblicato venerdì la circolare. (Rai News)

Questi giorni d’ottobre, nel 2020, erano le ultime settimane prima di una lunghissima chiusura per cinema e teatri. Attività dopo attività, settore dopo settore, tenendo sempre un occhio all’andamento della curva del contagio e alla percentuale di vaccinati (L'HuffPost)

Cinema, teatri e stadi: si parte da oggi - Ecco tutte le novità

Per tutte queste novità, le sanzioni previste variano a seconda dei luoghi, con possibile chiusura che potrà applicarsi a seconda della violazione. (Il Sussidiario.net)

E per incoraggiare il pubblico a tornare in sala si azzardano anche delle promozioni. Sarebbe ingiusto chiedere agli esercenti ulteriori promozioni» (Corriere Roma)

In zona gialla, invece, per teatri e cinema il limite è fissato al 50%, per gli impianti sportivi al chiuso al 35% e all’aperto al 50% Nei locali al chiuso deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria. (L'Eco di Bergamo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr