Al via le Agorà Democratiche a Mestre

Al via le Agorà Democratiche a Mestre
VeneziaToday INTERNO

Salute, salario minimo, tempo pieno per tutti, sostenibilità: sono questi i nostri impegni e con le Agorà chiediamo ai cittadini di dirci la loro», spiega Lia Quartapelle, commissaria del PD metropolitano e deputata.

Domani 13 settembre alle 18.30 si svolgerà a Mestre, nello spazio all'aperto della sede di piazzale Bainsizza 6, il primo appuntamento della provincia di Venezia dal titolo “Salario Minimo e coesione sociale”. (VeneziaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'assessora Gieri: "Non so ancora se voterò Pd o lista Conti." (La Repubblica)

Noi abbiamo un’idea di sport sempre più diffuso, attività partecipate che abbiano come obbiettivo avvicinare ragazzi e ragazze alle tante discipline. (varesenews.it)

Punta a ripartire da qui il Partito democratico in Sicilia e in particolare in provincia di Messina, dove i vertici stanno cercando di strutturarsi sul territorio per riprendere fette di elettorato perse in questi anni. (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

Regionali, Mammoliti (Pd): «Scendo di nuovo in campo per scuotere il Palazzo»

Vertice in cui doveva essere votato proprio l’ingresso di Villani nel gruppo consiliare Pd e che ha visto gli eletti del partito spaccarsi in due tronconi. Capogruppo che ha dichiarato di volersi assumere la responsabilità della scelta ma che, fino al momento in cui scriviamo, questa scelta non l’ha ancora ufficializzata all’intero gruppo consiliare. (Pozzuoli21)

Matteo Salvini torna per la seconda volta a Torino per sostenere Paolo Damilano. «A Pd e Cinquestelle, che mi risulta vogliano allearsi al ballottaggio, dico di stare tranquilli: non ce ne sarà bisogno, la sera del 4 ottobre chiuderemo i giochi al primo turno». (La Stampa)

Lavoro e occupazione. Occupazione, sanità, viabilità, sviluppo e costi della politica: questi i punti cardine che Mammoliti ha intenzione di perseguire con impegno e serietà. [Continua in basso]. La ricandidatura dopo le regionali 2020. (Il Vibonese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr