Salvezza e futuro: un mese ‘caldo’ in attesa delle scelte di Commisso. Programmare in anticipo si può?

Salvezza e futuro: un mese ‘caldo’ in attesa delle scelte di Commisso. Programmare in anticipo si può?
Fiorentina.it SPORT

Dieci punti di vantaggio sulla terz’ultima, un filotto di partite importante all’orizzonte.

In attesa delle decisioni di Rocco. Il 3-0 sullo Spezia ha riportato un pizzico di sereno in casa Fiorentina.

Prima testa alla salvezza, poi le decisioni per il futuro

Anche per questo ha lasciato Firenze due settimane fa lasciando tutti gli interrogativi sul futuro tecnico della Fiorentina.

“Ora dobbiamo pensare al presente, a vincere le partite, poi al futuro. (Fiorentina.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Commenta per primo La Nazione si concentra sulle condizioni di Franck Ribery, dal quale arrivano buone nuove: ieri è stato testato col gruppo, anche se senza partitella. FR7 verrà valutato giorno per giorno, aumentando pian piano i carichi di lavoro per non rischiare una nuova ricaduta. (Calciomercato.com)

Fiorentina senza Bonaventura, almeno fino al match contro il Parma. Anche Borja Valero si sente in forma e si candida a dare il suo contributo, ma lo spagnolo è più probabile che lo si veda a partita in corso, piuttosto che da titolare, così com’è avvenuto nella gara con lo Spezia (fiorentinanews.com)

Sulla malattia che lo ha colpito: “Mi ha cambiato la vita perché quando stai in ospedale per tanto tempo pensi a delle cose che ritenevi scontate e che invece non lo sono più, come una semplice boccata d’aria fresca. (fiorentinanews.com)

RIBERY PRENDE LA RINCORSA: UNA SETTIMANA PER TORNARE IN CAMPO

A riportarlo è Firenzeviola.it L'attaccante, proverà in tutti i modi a essere presente, ma il suo rientro in settimana sarà comunque graduale e senza forzature per evitare nuove ricadute. (TuttoUdinese.it)

Vlahovic adesso è legato alla Fiorentina fino al 30 giugno 2023, ma la società è al lavoro per rinnovare fino al 2025, aumentando sensibilmente l’ingaggio fino a 1,5 milioni a stagione Il ragazzo sta scacciando le critiche facendo parlare il campo, riuscendo a trovare continuità sotto porta nonostante le evidenti lacune della Fiorentina in zona gol. (fiorentinanews.com)

A dimostrazione che campione lo sei sempre, non solo in campo, ma anche fuori. Il campione difatti, nel giorno libero che Prandelli aveva concesso alla squadra, era al centro sportivo col fisioterapista ad allenarsi in palestra. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr