M5s tra normalizzazione e carta Raggi, così il movimento è diventato un partito di Palazzo

M5s tra normalizzazione e carta Raggi, così il movimento è diventato un partito di Palazzo
Per saperne di più:
Il Messaggero INTERNO

Un posto al vertice per Conte. M5S, si sfilano altri 32 grillini: via alla maxi-epurazione. Ultimo aggiornamento: 10:48

Il dilemma di M5S è proprio questo: rinunciare a Virginia in nome della normalizzazione e del patto con il Pd per il Campidoglio?

Giuseppe Conte, la nuova vita dell'ex premier: ora M5s e ribelli se lo litigano. M5S verso la scissione: il gruppo si chiamerà “Alternativa”.

Un pezzo di m5s romano si sta alleando con il Pd, per sostenere Gualtieri come candidato sindaco, ammesso che l’ex ministro sciolga la riserva, contro Virginia Raggi. (Il Messaggero)

Su altre testate

Ebbene, ad oggi né Grillo né gli altri vertici del Movimento 5 Stelle le hanno risposto in merito. pic.twitter.com/ml7hg1FPWL — Beppe Grillo (@beppe_grillo) February 21, 2021. (Il Riformista)

“Le parole di Beppe Grillo sono un attestato di stima e lo ringrazio . Credo che, però, una votazione su Rousseau vada fatta . Io la chiedevo fin da febbraio 2020, poi per la gestione della pandemia e degli stati generali, questo voto non è mai stato fatto”. (Il Fatto Quotidiano)

L'accusa: Raggi firma progetti senza leggerli. Le modifiche alla viabilità nel quadrante compreso tra Via La Spezia, Via Taranto e Largo Brindisi, erano infatti state avvallate dall’amministrazione comunale. (RomaToday)

Il fedelissimo di Raggi magnifica via Sannio: "Il giardino dell'Eden". Ma il collega M5s smonta la propaganda

E adesso, in lieve ritardo ma pur sempre presente, ecco l'endorsement di Beppe Grillo. Il comico Beppe Grillo, garante dei pentastellati, ha dato il suo appoggio sui social alla ricandidatura della sindaca Raggi, confermando quello che lo stesso agosto aveva già detto con un semplice "daje!". (RomaToday)

Incalzato dall'intevistatore Bettini ha dato la colpa del "rallantamento nel dibattito" al Coronavirus: "Siamo stati finora impegnati alla tremenda lotta sulla pandemia", ha detto. Rispetto le decisioni del gruppo dirigente, non sono scelte che mi competono. (La Repubblica)

"Sembra di essere nel giardino dell'Eden e invece siamo a Roma, nei giardini di via Sannio. Il restyling di via Sannio (fatto da Metro C). Il giardino di via Sannio, dopo otto anni di chiusura, è stato restituito ai cittadini lo scorso 18 febbraio. (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr