Previsioni Meteo per Mercoledì 7 Aprile, il giorno più freddo: temperature 10°C sotto le medie

Previsioni Meteo per Mercoledì 7 Aprile, il giorno più freddo: temperature 10°C sotto le medie
MeteoWeb INTERNO

Qualche rovescio anche sulla Sardegna nord-orientale, tempo mediamente più asciutto altrove o qualche precipitazione occasionale sul Sud della Puglia e sull’Agrigentino, in Sicilia.

Le previsioni meteo computano l’azione del fronte via via verso Sud, nella sera e poi durante la notte, quindi in concentrazione tra Sud Marche, Abruzzo, aree interne laziali, Molise fino al Gargano, Campania e basso Tirreno. (MeteoWeb)

Su altre testate

Massime anch'esse ovunque sotto media soprattutto sui settori peninsulari, meno sulle Isole Maggiori. Massime in aumento, si riportano in media al Nord ma restano ancora sotto media seppur di poco al Centro ed al Sud (3bmeteo)

Una decina di centimetri di coltre bianca a San Marino Città, temperature in picchiata in questa primavera anomala. Circolazione a tratti rallentata nel pomeriggio, qualche disagio anche perché in tanti hanno già provveduto a smontare i pneumatici invernali dai propri mezzi, ma per ora nessun incidente di rilievo. (San Marino Rtv)

Giovedì il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, con temperature stazionarie o in lieve aumento per quanto concerne le massime. Da sabato il flusso più mite, ma umido, tenderà ad intensificarsi, con graduale peggioramento del tempo, soprattutto da domenica quando le precipitazioni risulteranno più diffuse. (CesenaToday)

Meteo 7 giorni: che DILUVIO nel fine settimana al NORD

Da sabato il flusso più mite, ma umido, tenderà ad intensificarsi, con graduale peggioramento del tempo, soprattutto da domenica quando le precipitazioni risulteranno più diffuse. Giovedì il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, con temperature stazionarie o in lieve aumento per quanto concerne le massime. (ForlìToday)

Non sono quindi così rari gli intensi colpi di coda invernali in pieno aprile. E dire che poi, poche settimane dopo, iniziava un lungo periodo caldo culminato nella rovente estate 2003 (Meteo Giornale)

Il tempo sul Mediterraneo e l'Italia si manterrà instabile anche nei giorni successivi, con le piogge che si trasferiranno anche al meridione e sulle Isole Sulle Alpi tornerà anche la neve, ma solo a quote superiori a 1500-1700 metri. (MeteoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr