Gazzetta: "Osimhen, un ciclone che non accenna a fermarsi"

Tutto Napoli SPORT

Proprio ieri ha mostrato anche in nazionale la sua facilità ad andare in gol, segnando uno dei due gol con la quale la Nigeria ha vinto in casa della Repubblica Centroafricana.

Facendo così salire le quotazioni di qualificazione al Mondiale in Qatar per le Super Eagles.

E lui, Victor, è diventato un ciclone che non accenna a fermarsi.

Una rete apparentemente facile, con un piattone in piena area, ma che sottolinea pure l’evoluzione di questo centravanti, inizialmente valorizzato solo come scattista e contropiedista, che però sta imparando a rendersi pericolosissimo in area seguendo il movimento dei compagni e riuscendo spesso a smarcarsi anche negli spazi più ristretti

Adesso anche gli addetti ai lavori cominciano a parlare di “fattore Osimhen” sul campionato. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre fonti

Il campionato italiano di Serie A, dopo la sosta dovuta agli impegni delle nazionali, riprenderà con partite valide per l'ottavo turno. Il giornalista Paolo Bargiggia ha affrontato il tema riguardante il ritorno dei nazionali nelle loro rispettive squadre di club. (AreaNapoli.it)

Una qualità di giocate e un entusiasmo che naturalmente è musica per le orecchie di Luciano Spalletti. (Tutto Napoli)

Nove gol in trentatré giorni. È l'eroe dei due mondi, Europa e Africa. (Tutto Napoli)

A segno anche con la Nigeria. Nove gol in poco più di un mese, per Osimhen. (TUTTO mercato WEB)

L'attaccante nigeriano nella giornata di domani farà ritorno a Castel Volturno, consegnerà un particolare dono a Luciano Spalletti. Porta con sé una maglia della Nigeria, per la collezione personale di Luciano Spalletti (AreaNapoli.it)

Napoli, Osimhen non si ferma più: il momento magico prosegue in nazionale. vedi letture. Victor Osimhen non ha alcuna intenzione di fermarsi. Nove gol in poco più di un mese, risultando decisivo per il Napoli e per la Nigeria, dove oltre che il giocatore più rappresentativo è già un idolo ed un modello per il suo percorso, l'infanzia difficile e le enormi difficoltà superate. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr