VIDEO - Insigne invita i tifosi alle 19 al Maradona: "Celebriamo Diego, la statua farà giro di campo"

VIDEO - Insigne invita i tifosi alle 19 al Maradona: Celebriamo Diego, la statua farà giro di campo
Per saperne di più:
Tutto Napoli SPORT

La statua farà un giro di campo, e saremo tutti presenti per onorare la sua immensa figura"

A un anno dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, il Napoli celebrerà la memoria della sua leggenda nel pre-gara contro la Lazio, a partire dalle 19.15 di domenica.

A chiamare i tifosi a raccolta, tramite un videomessaggio pubblicato dal club, è stato Lorenzo Insigne: "Domenica vi aspetto tutti allo stadio, puntuali alle 19.15: dobbiamo ricordare il mito, l'unico e inimitabile Diego, che verrà rappresentato con un evento di laser, di poesia, di gol realizzati e di una statua forgiata a misura reale con i calchi della famosa 'manita' e del suo piede fenomenale. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri giornali

Parla così un tifoso del Boca Juniors che ha viaggiato per 11.191 km per essere lì, accanto a Diego Maradona nel giorno della presentazione della statua che lo ricorda. Tremava dinanzi a quella statua, era un omaggio che sentiva dal profondo del cuore (Tutto Napoli)

GUARDA IL NOSTRO SPECIALE DI MARADONA Calcionews24 seguirà in LIVE la diretta dell’evento a partire dalle ore 13.30. (Calcio News 24)

Quindi vi posso dire che il presidente della FIFA Gianni Infantino sarà domenica a Napoli». VAI ALLA PLAYLIST COMPLETA SU MARADONA DI CALCIONEWS24 (Lazio News 24)

Renica: "Maradona mi manca tantissimo, se fosse rimasto a Napoli sarebbe stato diverso. ADL dimentica la storia del club"

E' bellissimo ricordare Maradona con questi monumenti, perché lo merita" Una statua è stata collocata davanti al settore Distinti dello stadio che porta il nome di Diego, un'altra sarà in campo domenica. (AreaNapoli.it)

Insigne ha spiegato tutta le procedura dell'evento: "Vi aspetto allo stadio alle 19.15 per ricordare il mito, unico e inimitabile Diego che verrà rappresentato con un evento di cori, laser e poesia e di una statua forgiata a misura reale con i calchi della famosa manita e del suo piede fenomenale. (Corriere dello Sport.it)

Fa riflettere, probabilmente fosse rimasto a Napoli non sarebbe rimasto da solo. I rapporti vanno costruiti nel tempo, non vanno costruiti dietro a un fatto emotivo. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr