PS4: la mining farm ucraina in realtà stava collezionando carte FUT e non criptovalute

PS4: la mining farm ucraina in realtà stava collezionando carte FUT e non criptovalute
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Come ipotizzato il giorno della scoperta di questa mining farm, le PS4 non sono hardware ideali, ma hanno una potenza computazionale sufficiente per essere utilizzate per minare Ethereum o altre criptovalute.

Un'attività redditizia, evidentemente, soprattutto se a fine mese non si deve pagare la bolletta dell'elettricità consumata per produrre quegli account

Questo luogo era divenuto famoso perché al suo interno conteneva ben 3800 PS4, un hardware decisamente poco comune e funzionale per minare criptovalute. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr