Vaccini, superate le 300mila dosi somministrate nel casertano

Vaccini, superate le 300mila dosi somministrate nel casertano
CasertaNews INTERNO

I dati regionali. Per quanto riguarda il dato complessivo regionale, sono 1.761.641 le dosi somministrate in Campania; una percentuale del 91,01% sul totale di dosi consegnate (circa 2 milioni).

I dati nel casertano. Superate le 300mila dosi di vaccino somministrate nel casertano.

"Abbiamo compiuto un passo importante - ha aggiunto il sindaco Raffaele Ambrosca - e di questo siamo felici

Oltre 80mila cittadini hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose e sono stati dunque immunizzati. (CasertaNews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Milano, 3 maggio 2021 – Il Comune di Milano e ATM, in collaborazione con Igp Decaux, hanno pianificato la posa di circa 40 nuove pensiline che, nel corso dei prossimi 12 mesi, saranno collocate in città in corrispondenza di altrettante fermate di superficie del trasporto pubblico. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Da giovedì 29 aprile a sabato primo maggio, su un totale di 65.118 prime dosi somministrate in Sicilia, il 66,52% (43.319) hanno riguardato persone, rientranti nei target attuali della campagna vaccinale, che hanno deciso di aderire all’Open day, dunque senza prenotazione. (BlogSicilia.it)

Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 1.754.044​. i comunicano, nella tabella allegata, i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 12 del 2 maggio 2021. (Regione Campania)

Coronavirus, bollettino 2 maggio: minor numero di morti del 2021, si vede la luce? Ecco l'effetto-vaccini

Fa piacere constatare che tanti giovani si dedichino al volontariato nei moltissimi centri vaccinali della Lombardia Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha fatto visita oggi al nuovo hub vaccinale di Sesto San Giovanni (MI), collocato presso lo ‘Spazio Mil’, ex area industriale oggi convertita a museo e luogo di incontro per concerti ed eventi culturale. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Restano invece sotto target il Lazio, Friuli, Umbria e Sardegna, Campania e Calabria. Una volontà espressa anche dal Lazio nonostante le dosi somministrate nelle ultime settimane non abbiano raggiunto le quote prefissate (Fanpage.it)

Il bollettino di oggi, domenica 2 maggio, rilasciato dal ministero della Salute dà conto di 9.148 contagiati, 8.637 guariti e 144 morti su 156.872 tamponi analizzati, con il tasso di positività che è risalito al 5,8 per cento (+2,4 rispetto a ieri). (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr