Covid Valle d'Aosta, oggi 61 contagi e 2 morti: bollettino

Covid Valle d'Aosta, oggi 61 contagi e 2 morti: bollettino
Tiscali.it ECONOMIA

I guariti sono stati 83 nelle ultime 24 ore.

I decessi di persone positive al Covid in Valle d’Aosta da inizio emergenza sono stati 431

Nella tabella si fa riferimento ad altri due morti.

Da ieri sono stati fatti altri 1.104 tamponi che portano i totale a 100.485 da inizio pandemia.

Sono 61 i nuovi contagi da Coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 7 aprile.

(Tiscali.it)

Ne parlano anche altri media

Sono iniziati i lavori di rifacimento di un tratto del muro di sostegno della strada tra le frazioni Pléod e Duvet, che era ceduto nei mesi scorsi a seguito di una frana. (Valledaostaglocal.it)

Dal presidio in piazza Deffeyes organizzato dalla Filiera somministrazione e terziario, a cui hanno partecipato un centinaio di persone, è nato un corteo non autorizzato. La questura di Aosta si sta occupando degli accertamenti. (Aosta Oggi)

Da ieri sono stati fatti altri 1.104 tamponi che portano i totale a 100.485 da inizio pandemia. I guariti sono stati 83 nelle ultime 24 ore. (GameGurus)

Incendi boschivi, decretato in Valle d'Aosta lo stato di grave pericolosità

L'ordinanza in questione è valida fino al 6 aprile e sarà probabilmente estesa per il periodo in cui la Valle d'Aosta resterà in zona rossa. Sempre il 6 aprile scade anche l'ordinanza firmata il 31 marzo dal presidente della Regione Erik Lavevaz che stabilisce lo svolgimento in presenza le attività dei servizi per la prima infanzia (Aosta Oggi)

Aumentano ancora i ricoveri che passano a 70 (+4). Coronavirus, Valle d’Aosta: 34 nuovi casi, aumentano ancora i ricoveri e un decesso. Salgono a 70 i ricoverati di cui 15 in terapia intensiva. Coronavirus, Valle d’Aosta: 34 nuovi casi, aumentano ancora i ricoveri e un decesso. (gazzettamatin.com)

Decretato in Valle d’Aosta lo stato di grave pericolosità d’incendio boschivo su tutto il territorio regionale non innevato. Si raccomanda anche di astenersi dal gettare oggetti incandescenti dai finestrini degli automezzi, in special modo fiammiferi e/o mozziconi accesi. (AostaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr