Coronavirus, via libera al vaccino Astra Zeneca fino a 65 anni anche in Piemonte

Coronavirus, via libera al vaccino Astra Zeneca fino a 65 anni anche in Piemonte
NovaraToday ECONOMIA

Con il vaccino Astra Zeneca, per ora, in Piemonte vengono vaccinate le forze dell'ordine e il personale scolastico, ma nei prossimi mesi la campagna vaccinale si estenderà a tutti i cittadini piemontesi sotto i 65 anni.

Soddifazione della Regione Piemonte. "Con il via libera del Ministero all’utilizzo del vaccino Astra Zeneca sui soggetti fino a 65 anni, la campagna vaccinale contro il Covid19 riceve un’accelerazione importante - ha detto l'assessore piemontese alla sanità Luigi Genesio Icardi -

Arriva il via libera per la somministrazione del vaccino Astra Zeneca fino a 65 anni. (NovaraToday)

Se ne è parlato anche su altri media

Così l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte e coordinatore nazionale della Commissione Salute, Luigi Icardi, sull’approvazione del vaccino Astra Zeneca per la fascia di età dai 18 ai 65 anni. – “Con il via libera del Ministero all’utilizzo del vaccino Astra Zeneca sui soggetti fino a 65 anni, la campagna vaccinale contro il Covid19 riceve un’accelerazione importante. (Radio Gold)

"Sulla base di nuove evidenze scientifiche si aggiornano le modalità di somministrazione del vaccino AstraZeneca nella fascia di età compresa tra i 18 e i 65 anni". A darne notizia è il Ministero della Salute, con una news pubblicata sulla sezione dedicata al coronavirus. (PerugiaToday)

Questo passaggio però non è stato preso in considerazione mentre montava la polemica delle Regioni che fin da subito hanno notato che non aveva senso escludere chi ha fino a 65 anni Si tratta di un cambiamento importante perché appunto permette la vaccinazione anche a chi ha un certo tipo di problemi di salute. (La Repubblica)

Vaccini, via livera ad AstraZeneca fino a 65 anni

Così l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte e coordinatore nazionale della Commissione Salute, Luigi Genesio Icardi, sull’approvazione del vaccino Astra Zeneca per la fascia di età dai 18 ai 65 anni. (TargatoCn.it)

Ma anche in questi casi sono in grado di proteggere da una infezione grave della malattia e dalla letalità” Ci sono, però, delle eccezioni. (Virgilio Notizie)

in foto: Il vaccino AstraZeneca. Nuova tegola sull'Unione europea nella lotta al Coronavirus: AstraZeneca nel secondo trimestre dell'anno, quindi a partire dalla fine marzo, potrebbe fornire ai 27 stati membri, Italia inclusa, meno della metà delle dosi di vaccino anti-Covid ordinate da Bruxelles. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr