Canone RAI, si paga anche su tablet e smartphone? Ecco cosa succede

CheNews.it ECONOMIA

Il canone RAI si potrebbe presto pagare anche in caso di possesso di tablet e smartphone.

LEGGI ANCHE > > > Canone RAI 2022, i tempi per l’esonero stringono: ecco come fare. Come detto all’inizio, si parla solo di una proposta

L’idea è di far pagare, appunto, il canone RAI anche a chi possiede pc, tablet e smartphone.

Come sappiamo, il canone RAI si paga solo in caso di possesso della TV.

Come riportato da laleggepertutti, facendo cadere l’obbligo aumenterebbero le persone esonerate al pagamento del canone RAI. (CheNews.it)

Ne parlano anche altre fonti

La conseguenza dell’intervento europeo è stata l’addio al canone rai dalla bolletta elettrica dal 2023. Il pagamento dal 2016 avviene in bolletta elettrica attraverso 5 rate bimestrali di 18 euro ciascuna. (Consumatore.com)

Ormai presente in quasi tutte le case, però, per vedere i vari canali si deve pagare il canone Rai. Canone Rai in arrivo per smartphone, tablet e PC: cosa c’è da sapere. (ContoCorrenteOnline.it)

Si fa sempre più strada l’ipotesi di un canone Rai, la televisione pubblica, anche per chi possiede uno smartphone ma anche un tablet o magari un personal computer. (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr