Tom Barrack, arrestato il braccio destro di Trump (ed ex re della Costa Smeralda)

Tom Barrack, arrestato il braccio destro di Trump (ed ex re della Costa Smeralda)
Corriere della Sera ESTERI

Solo che le quote passarono da Colony Capital al fondo del Qatar attraverso il Lussemburgo, per eludere il fisco italiano

Barrack è in attesa di processo anche in Sardegna per la vendita della società Starwood, proprietaria della Costa Smeralda, al fondo sovrano del Qatar.

Avrebbe poi caldeggiato assunzioni nell’amministrazione appena insediata e sostenuto gli Emirati nello scontro con il Qatar, acerrimo rivale regionale. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

Il corsivo di Giuseppe Gagliano. Cosa dimostra l’arresto di Tom Barrack, uno dei più stretti e importanti consiglieri di Trump? (Startmag Web magazine)

[/keywords]. Gli Stati Uniti sono nel bel mezzo di una nuova grande ondata di pandemia di Covid-19, che finora ha causato 624.000 vittime. li Stati Uniti sono nel bel mezzo di una nuova importante ondata di pandemia di Covid-19, che minaccia un'”ondata di infezioni” in tutto il paese. (Travely.biz)

I fatti, su cui da tre anni indaga la procura di New York in seguito ai sospetti nati nel corso dell’inchiesta sul Russiagate, risalgono al periodo tra il 2016 e il 2018, con Trump che dopo la conquista della Casa Bianca nominò Barrack, da sempre uno dei suoi più stretti consiglieri, presidente del comitato inaugurale, quello addetto all’organizzazione della cerimonia dell’Inauguration Day, nel giorno dell’insediamento del nuovo presidente (Libertà)

Arrestato Barrack: "L'ex consulente di Trump al servizio degli Emirati"

Los Angeles (California, Usa), 23 lug. (LaPresse)

Acquistata nel 2003 per 290 milioni di euro dal principe Karim Aga Khan, fondatore del consorzio, Starwood comprendeva quattro hotel a 5 stelle, la marina di Porto Cervo, un golf club e 2.400 ettari di terreni. (SardiniaPost)

Fornito da Il Giornale. Il magnate 74enne è anche accusato di ostruzione alla giustizia e di aver rilasciato false dichiarazioni agli agenti federali il 20 giugno del 2019. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr