Regione, 1616 positivi al Covid-19: fino al 6 marzo si torna in zon arancione

Regione, 1616 positivi al Covid-19: fino al 6 marzo si torna in zon arancione
SudTv INTERNO

Il tasso di incidenza passa dal 7,91%, ad 8,19% nelle ultime 24 ore.

Si tratta di una 93enne di Sassano, ricoverata nell’ospedale di Polla risultata positiva al Coronavirus da qualche tempo.

In zona arancione non sono possibili gli spostamenti fuori comune tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute

Da domani e fino al 6 marzo 2021 la Campania torna in zona Arancione e le regole si fanno più restrittive come sancito dal decreto del ministro Roberto Speranza (SudTv)

Ne parlano anche altre testate

- IlModeratoreWeb : Covid, cambia la mappa dei colori: Regioni divise sulla zona unica - - nestquotidiano : Covid, cambia la mappa dei colori: Regioni divise sulla zona unica - zazoomblog : Covid cambia la mappa dei colori: Regioni divise sulla zona unica - #Covid #cambia #mappa #colori: - CAGLIARILIVEAPP : Covid, cambia la mappa dei colori: Regioni divise sulla zona unica #COVID19 #COVID19italia #COVID #Covid_19… - (Zazoom Blog)

Dall'altra la necessità di tenere in vita migliaia di attività economiche che, a un anno dall'inizio della pandemia, non sopporterebbero nuove chiusure. L'ipotesi che circolava negli ultimi giorni era quella di uno slittamento fino al 5 marzo, quando sarebbero scadute anche le altre misure anti-Covid (La Nuova Venezia)

Per questo, ha sottolineato il presidente della conferenza della Regioni, Stefano Bonaccini, “e’ necessario che i provvedimenti restrittivi regionali siano adottati con l’intesa del ministro della Salute”. (il Fatto Nisseno)

Covid, verso la proroga allo stop degli spostamenti tra regioni fino al 31 marzo

Per questo, ha sottolineato il presidente della conferenza della Regioni, Stefano Bonaccini, “è necessario che i provvedimenti restrittivi regionali siano adottati con l’intesa del ministro della Salute”. (Il Moderatore)

Per questo, ha sottolineato il presidente della conferenza della Regioni, Stefano Bonaccini, “è necessario che i provvedimenti restrittivi regionali siano adottati con l’intesa del ministro della Salute”. (Irpiniaoggi.it)

(LaPresse) – “Io coordinatore unico? Non lo so questo dovete chiederlo al presidente, la scelta di nominare un coordinatore unico è nelle sue disponibilità”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr