Pio e Amedeo travolti dalle critiche, il duo rompe il silenzio su Instagram dopo il monologo a Felicissima Sera: “Chi si aspetta delle scuse rimarrà deluso”

Pio e Amedeo travolti dalle critiche, il duo rompe il silenzio su Instagram dopo il monologo a Felicissima Sera: “Chi si aspetta delle scuse rimarrà deluso”
Thesocialpost.it CULTURA E SPETTACOLO

Un monologo che ha sollevato accuse e polemiche a cui ora Pio e Amedeo, dopo giorni di serrato silenzio, hanno risposto via Instagram.

Ma noi stiamo parlando di affrontare un problema che non riguarda la ‘comunità’ bensì chi LA DENIGRA, LA OFFENDE e LA OSTEGGIA

La politica ci omaggia di spunti e personaggi senza distinzioni di partiti per fare quello che vogliamo fare, SATIRA, come abbiamo sempre fatto“. (Thesocialpost.it)

La notizia riportata su altre testate

Certo, è vero che Pio e Amedeo hanno iniziato con i cori da stadio, ci si poteva e doveva aspettare qualcosa di diverso da loro? Felicissima Sera, siamo e possiamo essere migliori. Qualcuno ha scritto che “Pio e Amedeo fanno ridere perché interpretano apposta l’italiano medio”. (DiLei Vip)

Qualcuno forse da questo post si aspetta delle SCUSE e lo avvisiamo subito che rimarrà deluso.”. hanno premesso Pio e Amedeo aggiungendo che con il loro monologo di venerdì sera hanno fatto solo della satira. (Lanostratv)

hanno ra… - LegaSalvini : LA BANALITÀ DI FEDEZ E IL CORAGGIO DI PIO E AMEDEO - stanzaselvaggia : Ho scritto di Pio e Amedeo Pio e Amedeo sul monologo la risposta senza mezzi termini: “Non ci scusiamo” (Di martedì 4 maggio 2021) Questo articolo è apparso prima, nella sua versione originale, sul sito YouMovies. (Zazoom Blog)

Pio e Amedeo, è logica: le parole non valgono quanto l’intenzione!

“Qualcuno ha detto che l’intenzione è molto più importante delle parole che si usano, io da cantautore uso le parole per raccontare la visione creativa del mondo le parole scrivono la storia, anche quelle più leggere possano avere un peso da sostenere enorme”. (Corriere della Sera)

Ridetegli in faccia, li disarmate», dice Amedeo. Per rimanere in tema ecco Matteo Salvini: «Se Fedez può parlare di cosa vuole, allora lo stesso devono poter fare Pio e Amedeo (ilGiornale.it)

E ribadiscono di aver fatto sempre satira e di essere interessati solo a quella, senza distinzioni o prese di posizione politiche. La politica ci omaggia di spunti e personaggi senza distinzioni di partiti per fare quello che vogliamo fare, SATIRA, come abbiamo sempre fatto. (Quotidianpost.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr