CASERTA - Camorra, vigile urbano ucciso per vendetta: sette arresti

Diana Antonio, secondo gli inquirenti e la Procura Antimafia, fu ucciso perchè ritenuto componente del gruppo che uccise un affiliato al clan dei Casalesi. Un documento che, sempre secondo la stessa fonte, gli era stato procurato dal vigile urbano di ... Fonte: CittaCorriere CittaCorriere
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....