Sci alpino, Federica Brignone: "La delusione per i Mondiali c'era già prima di oggi. Vedrò se correre in Val di Fassa"

Sci alpino, Federica Brignone: La delusione per i Mondiali c'era già prima di oggi. Vedrò se correre in Val di Fassa
OA Sport SPORT

“Sono in partenza per il Passo del San Pellegrino, ma ora non so davvero di cosa ho bisogno.

Dai Mondiali alla Coppa del Mondo il passo è breve: tra quattro giorni incominceranno le prove della discesa della Val di Fassa.

Federica Brignone potrebbe scegliere di concentrarsi sulle tappe di Jasna ed Are prima delle finali di Lenzerheide

Qui invece penso di aver dimostrato in una manche o in pezzi di manche che sto sciando bene e che il risultato può arrivare, è fattibile. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Brignone chiude un Mondiale deludente. Brignone è uscita nella manche di slalom della combinata (dopo aver vinto il superG); la campionessa di La Salle è quindi saltata nella prima run sia nel gigante che, oggi, nello slalom (gazzettamatin.com)

Poi il racconto di un Mondiale nero, “che dovrò dimenticare molto in fretta, pur tenendomi alcuni pezzi di gara fatti molto bene. Sarei diretta verso Passo San Pellegrino (per le tre gare veloci in programma da venerdì a domenica prossima, ndr), ma ora non so davvero di cosa ho bisogno” (NEVEITALIA.IT)

In questo momento non so neanche più di cosa ho bisogno. Mi piacerebbe moltissimo, ma è andata così" (Corriere dello Sport.it)

Mondiali, Brignone cade nello slalom: "Niente ha funzionato"

È evidente che questi mondiali non sono andati nel verso giusto». Federica Brignone si allena anche tra i pali stretti e riesce ad avere buone sensazioni, è il risultato in gara a mancare. (La Stampa)

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. (San Marino Rtv)

Mi piacerebbe moltissimo, ma è andata così" 'AMPEZZO (Belluno) - Profonda amarezza per Federica Brignone , che conclude i Mondiali di sci a Cortina inforcando e cadendo nella prima manche dello slalom speciale , ultima gara femminile della rassegna iridata: "E' un Mondiale che dovrò dimenticare molto in fretta, mi dispiace perché non ho raccolto niente di quello che ho seminato", le parole della sciatrice azzurra a Raisport. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr