Forte dei Marmi, Suv fuori controllo entra nel bagno Piero

Forte dei Marmi, Suv fuori controllo entra nel bagno Piero
LAPRESSE INTERNO

Una Range Rover fuori controllo ha sfondato la zona delle cabine e una veranda dove solitamente pranzano i clienti ma che fortunatamente era vuota.

Le immagini delle telecamere di sicurezza hanno ripreso il momento in cui l'auto ha sfondato le cabine. (LaPresse) Terrore al bagno Piero di Forte dei Marmi dove si è sfiorata una tragedia.

Nell’incidente non è rimasto coinvolto nessun altro, da chiarire il motivo per cui la donna abbia perso il controllo del mezzo. (LAPRESSE)

Ne parlano anche altri media

Forte dei Marmi, 5 agosto 2022 - "Le biciclette saltavano a una ad una come birilli, così come i frammenti delle fioriere che venivano centrate". E’ una cliente dello stabilimento balneare adiacente il bagno Piero a raccontare quegli attimi di paura. (LA NAZIONE)

Ancora da capire se la donna abbia perso il controllo del Suv per un malore o per una ciabatta incastrata nel pedale dell’acceleratore. Una frazione di secondo prima due clienti dello stabilimento stavano percorrendo quel corridoio tra il parcheggio e le cabine. (IL GIORNO)

Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di ieri sulla spiaggia del famoso bagno Piero a Forte dei Marmi (Lucca): una Land Rover è in pratica piombata sotto una tenda, dopo aver distrutto una cabina, una bicicletta ed altri oggetti. (ilmessaggero.it)

Suv semina il terrore al bagno Piero La corsa finisce tra le tende dei vip

Il tragico incidente sarebbe stato provocato da un improvviso malore della conducente del suv che ha così perso il controllo del mezzo. (La Stampa)

Nessuna conseguenza anche per la conducente della Land Rover, una donna anziana. Nessun ferito: fortunatamente sotto la tenda non c'era nessuno. (Sky Tg24 )

Lo storico stabilimento balneare frequentato dai Moratti si è sbriciolato in quei 72 metri esatti percorsi dal Range Rover E’ il tempo rapidissimo in cui si è consumato un disastro che poteva trasformarsi in una strage. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr