Quanto costa tenere acceso il condizionatore tutta la notte

il Giornale ECONOMIA

Meno convenienti gli A++ (Seer inferiore a 8,5 e pari o superiore a 6,1 e Scop inferiore a 5,1 e superiore o pari a 4,6) e gli A+ (Seer inferiore a 6,1 e pari o superiore a 5,6 e Scop inferiore a 4,6 e superiore o pari a 4)

Un'importante elemento da tenere in considerazione è di sicuro la classe energetica di riferimento del condizionatore, in grado di produrre delle differenze sostanziali.

Qualore si faccia riferimento ad un condizionatore d'aria tra i più performanti sul mercato, di quelli, per intenderci, riferibili alla classe energetica A+++, il quotidiano propone una stima di consumi annui intorno ai 160 chilowatt. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr