Esselunga, testamento amaro di Caprotti: ai primi 2 figli solo il 30%

A distanza di tre giorni dai funerali di Bernardo Caprotti, celebrati lunedì a Milano, alle 18.00 di ieri il notaio Carlo Marchetti ha reso noto le ultime volontà in termini di suddivisioni patrimoniale del compianto patron di Esselunga. L'apertura ... Fonte: Intelligonews Intelligonews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....