Panini, gadget e indecisione: il fattore italoamericano al voto

I più prudenti parlano di 17 milioni in tutto il Paese, i più entusiasti arrivano fino a 25 milioni, sta di fatto che quasi il 7% della popolazione negli Stati Uniti ha una qualche origine italiana. Persone anche capaci di distinguersi: da Fiorello La Guardia, primo sindaco italoamericano di New York negli anni ‘30 fino ai più attuali Nancy Pelosi ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....