Milan, Giroud punzecchia l'Inter: "Non ho firmato grazie a Dio"

Milan, Giroud punzecchia l'Inter: Non ho firmato grazie a Dio
Fantacalcio ® SPORT

Giroud sul suo mancato approdo all'Inter. “La sofferenza è una parte fondamentale della vita.

Niente è facile nella vita, devi afferrarlo ed uscire dalla tua zona di comfort.

Una cosa che ti dirò è che Dio ha un piano per ogni singola persona sulla Terra"

La mia fede mi ha aiutato ogni singolo giorno, in particolare quando dovevo prendere decisioni importanti.

Ad esempio, puoi capire dal mio libro perché non sono andato all'Everton e perché sono rimasto al Chelsea invece di firmare per l'Inter. (Fantacalcio ®)

Ne parlano anche altre fonti

La mia fede mi ha aiutato ogni singolo giorno, in particolare quando dovevo prendere decisioni importanti. Quando dovevo partire gli dissi “sono la terza scelta, lasciami andare” ma mi rispose che mi avrebbe dato una possibilità. (Europa Calcio)

Giroud: 'Concentrato al 100% sul Milan. La fede mi aiuta e mi ha detto di non andare all'Inter e all'Everton'

Quando dovevo andarmene, gli ho detto: 'Non mi stai facendo giocare, sono la terza scelta, quindi lasciami andare'. I media hanno cercato di ingigantire la cosa e di dire che ha rovinato l'atmosfera tra la squadra (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr